Desktop e Web

Creazione di un account servizi Google e di un file di chiave 
| App RingCentral

Se stai cercando di utilizzare lo strumento di migrazione del calendario per eseguire la migrazione degli inviti da RingCentral Meetings a RingCentral Video nel tuo Google Calendar, devi creare un account servizi Google e un file di chiave a esso associato per ottenere l'autorizzazione da Google. 
 
Nota: l'account Google deve disporre delle autorizzazioni di amministratore per poter creare un account servizi Google. Devi anche disporre dell'accesso di amministratore al tuo account aziendale RingCentral per eseguire lo strumento di migrazione del calendario.
 
Dopo aver configurato un account servizi Google e aver creato un file di chiave, puoi iniziare a eseguire la migrazione degli inviti da RingCentral Meetings su Google calendar agli inviti alle riunioni RingCentral Video. Per ulteriori informazioni, visita Utilizzo dello strumento di migrazione del calendario su inviti a riunioni di Google.

Creazione di un account servizi Google e di un file di chiave

1. Passa a Google Cloud Console e accedi utilizzando l'account amministratore Google.
2. Fai clic sul selettore di progetti e poi su Nuovo progetto.
Nuovo progetto
3. Inserisci un nome, un'organizzazione e una posizione per il progetto, quindi fai clic sul pulsante Crea.
Fai clic sul pulsante Crea
4. Una volta che il progetto è stato creato, vai nel menu a discesa per selezionare il progetto e aprire il nuovo progetto appena creato.
Seleziona Account servizi
5. Dal menu laterale, vai su IAM e Amministratore, quindi seleziona Account servizi.
Seleziona Account servizi
6. Fai clic su Crea account servizi.
Fai clic su Crea account servizi
7. Inserisci Nome account servizi, ID account servizie Organizzazione account servizi, quindi fai clic sul pulsante Crea.
Fai clic sul pulsante Crea
8. Apri una nuova scheda del browser.
9. Accedi al sito di Google Admin. Dal menu laterale, fai clic su Sicurezza, quindi seleziona Controlli API.
Vai sul sito di Google Admin
10. Fai clic su Gestisci delega a livello di dominio nella parte inferiore della pagina Controlli API.
Fai clic su Gestisci delega a livello di dominio
11. Accedi alla scheda Console di Google Cloud e fai clic sul nuovo account servizi.
Accedi alla scheda Console di Google Cloud
12. Copia l'ID univoco negli appunti.
13. Torna alla scheda Google Admin e fai clic su Aggiungi nuovo nella pagina Delega a livello di dominio.
14. Inserisci l'ID univoco dell'account servizi nel campo ID cliente.
15. Nel campo Ambiti OAuth, inserisci https://www.googleapis.com/auth/admin.directory.user.readonlyhttps://www.googleapis.com/auth/calendar, quindi fai clic sul pulsante Autorizza. Ora è finita la procedura con la pagina della Console amministratore.
Inserisci l'ID univoco
16. Nella scheda Console di Google Cloud, vai su IAM & Admin e fai clic su Account servizi.
17. Sotto Chiavi, fai clic su Aggiungi chiave. Assicurati che il Tipo di chiave sia impostato su JSON, quindi fai clic sul pulsante Crea .
Crea chiave privata
18. Il browser chiederà di salvare il file di chiave sul computer in questione.
Salva il file di chiave sul tuo computer
19. Dopo aver salvato la chiave, vai su API & Servizi > Pannello di controllo > Abilita APIS e servizi.
Vai su Abilita APIS e servizi
20. Digita calendario nel campo di ricerca.
Digita calendario nel campo di ricerca
21. Fai doppio clic su API di Google Calendar tra i risultati, quindi fai clic sul pulsante Abilita .
Fai clic sul pulsante Abilita
22. Digita admin SDK nel campo di ricerca.
Digita admin SDK nel campo di ricerca
23. Fai doppio clic su API Admin SDK tra i risultati, quindi fai clic sul pulsante Abilita . Al termine dell'operazione, sarà stato creato il file di chiave con l'account servizi corretto e le autorizzazioni API per utilizzare lo strumento di migrazione.
© 1999-2022 RingCentral, Inc. Tutti i diritti riservati.
Close X
Thanks!
We've sent you a link, please check your phone!
Please allow a full minute between phone number submissions.
There was an issue with SMS sending. Please try again. If the issue persists, please contact support.