Home > Requisiti di rete e di sistema > Requisiti di rete > Requisiti di rete | Contact Center

Requisiti di rete | Contact Center

Sommario

Questo articolo illustra i requisiti di rete per garantire il corretto funzionamento del Contact Center e delle relative applicazioni.
 
Nota: questo articolo non si applica ai clienti Engage.

1. Accesso a Internet a banda larga

  • Larghezza di banda di 35 kbps per stazione di lavoro per il trasporto dati.
  • Meno di 200 ms di risposta media di andata e ritorno tra stazione di lavoro e server RingCentral Contact Center
Larghezza di banda VoIP:
  • basata sull'implementazione del codec
  • Il codec G.711 richiede 88 kbps per le chiamate simultanee
  • Il codec G.729 richiede 40 kbps per le chiamate simultanee
(Ad esempio, il numero di chiamate simultanee x kbps codec = larghezza di banda totale necessaria)
L'utilizzo della larghezza di banda del codec è bidirezionale, quindi è contemporaneamente 88 up e 88 down per una data chiamata G.711.

2. Inserimento di domini, indirizzi IP e porte nella whitelist

2.1 Controllo del firewall

Per motivi di sicurezza, al confine di una rete aziendale è in genere presente un firewall. Per il corretto funzionamento dei terminali RingCentral, è necessario aprire una serie di porte TCP/IP nel firewall.

2.2 Inserimento nella whitelist

La Tabella 1 indica i domini, le subnet IP e le porte che potrebbe essere necessario inserire nella whitelist del sito aziendale per supportare le seguenti applicazioni di RingCentral Contact Center:
  • Central:
    • La porta HTTP 80 è opzionale e richiesta solo se è necessario il supporto di HTTP. Tutte le richieste verranno reindirizzate immediatamente a HTTPS.
    • L'FTP è opzionale e richiesto solo se l'FTP viene utilizzato per accedere ai file archiviati nel cloud
  • ECHO:
    • l'FTP è opzionale e richiesto solo se l'FTP viene utilizzato per caricare e scaricare file o sondaggi
  • IVR:
    • l'FTP e l'SFTP sono opzionali e richiesti solo se gli script inviano richieste alle risorse e ai protocolli del tenant.
  • Supervisore:
    • la porta HTTP 80 è opzionale e richiesta solo se è necessario il supporto di HTTP. Tutte le richieste verranno reindirizzate immediatamente a HTTPS.
  • Supporto:
    • la porta HTTP 80 è opzionale e richiesta solo se è necessario il supporto di HTTP. Tutte le richieste verranno reindirizzate immediatamente a HTTPS.
  • Web aziendale WFM:
  • la porta HTTP 80 è opzionale e richiesta solo se è necessario il supporto di HTTP. Le richieste non saranno reindirizzate a HTTPS
Assicurati che l'elenco di indirizzi IP consentiti includa gli IP subnet per l'area di distribuzione del Contact Center specifica:
  • EMEA: 35.156.38.1, 52.58.78.128
  • APAC: 52.64.174.99, 13.210.82.48
  • Americhe: 52.89.35.204, 52.43.225.203
Tabella 1. Inserimento di domini, indirizzi IP e porte nella whitelist

Scopo

Protocollo di applicazione

Indirizzo IP

Porte di destinazione

API

HTTPS

IP subnet

TCP\443

Central

HTTP

  IP subnet

TCP\80: opzionale e richiesto solo se è necessario il supporto di HTTP. Tutte le richieste verranno reindirizzate immediatamente a HTTPS.

HTTPS

  IP subnet

TCP\443

FTP

 

TCP\21: opzionale e richiesto solo se il supporto di FTP è necessario per accedere ai file archiviati.

Accesso diretto ai dati

HTTPS

  IP subnet

TCP\443

ECHO

 

HTTP

  IP subnet

TCP\80: opzionale e richiesto solo se è necessario il supporto di HTTP. Tutte le richieste verranno reindirizzate immediatamente a HTTPS.

HTTPS

  IP subnet

TCP\443

FTP

  IP subnet

TCP\20, 21, 22, 25: opzionale e richiesti solo se necessario per caricare o scaricare file o sondaggi.

E-mail

SMTP

IP subnet

TCP\25 (anche in entrata)

Registrazione dello schermo GQ di Engage

-

207.166.105.75
207.166.105.76
207.166.105.77

UDP\506
TCP\62122

IVR

HTTPS

IP subnet

TCP\80: opzionale per questo prodotto e richiesto solo se gli script inviano richieste alle risorse del tenant e ai protocolli utilizzati.

HTTPS

IP subnet

TCP\443


FTP

 

IP subnet

TCP\21

SFTP

IP subnet

TCP\22: opzionale per questo prodotto e richiesto solo se gli script inviano richieste alle risorse del tenant e ai protocolli utilizzati.

Operatore MAX

HTTPS

IP subnet

TCP\443

GQ impresa

Operatore

HTTP

IP subnet

TCP\80, 62001, 62020, 62075, 62185, 62515, 63280, 63301, 63304, 63305, 63333, 63336, 63344

HTTPS

IP subnet

TCP\443, 2001, 30006, 30100, 61616, 62000, 62001, 62020, 62070, 62072, 62075, 62076-78, 62080-1, 62083, 62085, 62121, 62122, 62123-4, 62130, 62132, 62135-37, 62141, 62142, 62145, 62183-84, 62300, 62301, 62333, 62334, 62515, 62516, 63300, 63301, 63333, 63334, 63343

TLS

IP subnet

TCP\2010, 2011, 5070-5090, 8020, 8731, 62048, 62051, 62062, 62065, 62069, 62074, 62079, 62082, 62084, 62089, 62112, 62125, 62134, 62140, 62143, 62155-56, 62186, 62321, 62628, 63100, 63112, 63220, 63250, 63302-03, 63361-66, 63101

SIP

IP subnet

TCP\5060

-

IP subnet

TCP\38210-38213

UDP\38210-38213

TCP\62002

UDP\62002

Alcune applicazioni verranno reindirizzate a HTTPS. Altre no e richiedono HTTP.

Operatore Salesforce

HTTPS

IP subnet

TCP\443

Supervisore

HTTP

IP subnet

TCP\80

HTTPS

IP subnet

TCP\443

Supporto

HTTP

IP subnet

TCP\80

HTTPS

IP subnet

TCP\443

Studio

HTTPS

IP subnet

TCP\443

Operatore Thin

HTTPS

IP subnet

TCP\443

RCP aziendale WFM:

HTTP

IP subnet

TCP\80

JMS

IP subnet

TCP\10093-13003

Web aziendale WFM

HTTP

 

TCP\80: opzionale e richiesto solo se è necessario il supporto di HTTP. Le richieste non verranno reindirizzate a HTTPS

HTTPS

 

TCP\443

JMS

 

TCP\10093-13003

© 1999-2022 RingCentral, Inc. Tutti i diritti riservati.
Close X
Thanks!
We've sent you a link, please check your phone!
Please allow a full minute between phone number submissions.
There was an issue with SMS sending. Please try again. If the issue persists, please contact support.